Le più belle strade panoramiche degli USA da fare in moto

Le più belle strade panoramiche degli USA da fare in moto: L’impatto con gli Stati Uniti è qualcosa che ti rimane dentro. L’emozione di viaggiare sulle infinite strade americane, attraversare paesaggi diversi e spazi sconfinati, respirare quell’aria che sa di libertà è qualcosa che tutti dovrebbero provare almeno una volta nella vita.

Qui è d’obbligo viaggiare sulle cosiddette America’s Byways® ossia un insieme di circa 150 strade riconosciute – dal Dipartimento dei Trasporti statunitensi – come scenografiche grazie a determinate qualità come l’interesse archeologico, culturale, storico, naturale, ricreativo o paesaggistico. Si raggruppano in due sezioni: le National Scenic Byways e le All-American Roads. Qui ve ne abbiamo selezionate alcune tra le più riconosciute, ma anche alcune meno note:

Route 66

La “Strada Madre”! Ovviamente un must per tutti i motociclisti. Oltre 4.000 km attraverso Illinois, Missouri, Oklahoma, Texas, New Mexico, Arizona e California, la Mother Road unisce Chicago a Los Angeles. Il percorso originario nel tempo è stato purtroppo sostituto dalle moderne highway, ma la storia che si rivive lungo questa strada è unica. Noi consigliamo di percorrere la strada di montagna “Bloody Route 66” che porta nella “ghost town” di Oatman, ma attenzione agli asinelli che passeggiano tranquilli in questa piccola cittadina mineraria. Ah ovviamente non dimenticatevi la foto di rito a Santa Monica sotto il cartello “End of the Trail Route 66”.

66

Beartooth Highway (Montana e Wyoming)

È la strada più alta delle Montagne Rocciose settentrionali (2300m) e infatti per questo motivo è aperta soltanto durante l’estate. Non è raro comunque trovare un po’ di neve a bordo strada a luglio!

Lunga 110km, la byway è una sezione della Route 212 tra la cittadina western di Red Lodge e Cooke City in Montana all’ingresso nord-est del Parco Nazionale di Yellowstone, passando sopra il Beartooth Pass. Nominata anche una delle più belle d’America perché offre paesaggi e scenari mozzafiato. Questo sarà,il vostro punto di partenza per visitare il Parco di Yellowstone con i suoi fenomeni geotermali ed i suoi bisonti.

 

beartooth highway 2 2

Death Valley Scenic Byway (California)

Qui siamo nel posto più caldo (e più basso) degli Stati Uniti; la temperatura si aggira intorno ai 40-45° con una temperatura record registrata nel 1913 pari a 57°! Quindi attenzione durante un viaggio in moto, occorre idratarsi per bene e viaggiare nel tardo pomeriggio o la mattina presto. Corrisponde alla CA-190 ed è la strada panoramica di 130km che attraversa tutto il parco e che offre un paesaggio quasi lunare. Merita sicuramente uno stop a Zabriskie Point: da qui lo spettacolo è incredibile. Noi percorriamo questa byway con il nostro tour FAR WEST USA .

death valley 4250244 1

Route 1 – Big Sur Coast Highway (California)

Rimaniamo sempre in California ma almeno qui, a differenza della Death Vally, qui la brezza marina da più sollievo. 116 km di pura bellezza lungo la costa del Pacifico tra cipressi, scogliere, coste frastagliate. Da non perdere: Bixby Bridge, il famoso ponte simbolo di questa strada, la pittoresca cittadina di Carmel By the Sea,e le spiagge selvagge di San Simeon. Questa è una parte della California Pacific Coast Highway di oltre 1.000 km che percorre quasi per intero la costa della California da Dana Point (sud) fino a Leggett, la città delle sequoie giganti.

Piccolo consiglio ma prezioso: percorretela da nord verso sud, l’oceano sarà proprio al vostro fianco!

 

pacific coast highway 1597725 1920

Acadia All-American Road (Maine)

Paesaggio totalmente differente da quelli vasti e sconfinati dell’Ovest. Qui siamo sulla byway di 64 km lungo la East Coast nella regione del New England nello stato del Maine, tra coste, montagne di granito, foreste e laghi, in uno dei punti più suggestivi degli USA, con la possibilità di accedere all’Acadia National Park, l’unico ad est del Mississippi ed unico parco nazionale insulare. La lunga costiera del Maine offre piccoli villaggi di pescatori, insenature e baie a picco sull’oceano, fari che da secoli segnalano le rotte dei naviganti e che costituiscono il vero patrimonio culturale e storico dell’ambiente del Maine.

Pensate che chi qui viene subito accolto bene: un grande cartello con la scritta “MAINE, The Way Life Should Be”, ovvero “Maine: come dovrebbe essere la vita”

 

maine lighthouse min

Florida Keys Scenic Highway (Florida)

La Florida Keys Scenic Highway viaggia dalla cittadina di Key Largo fino alla “caraibica” Key West tra l’Oceano Atlantico e il Golfo del Messico il tutto lungo la Overseas Highway (US 1), che permette di scoprire il bell’arcipelago delle Florida Keys.

La parte più famosa è la tratta del Seven Mile Bridge, che offre uno dei punti più spettacolari dell’intera Highway.

Noi questa strada la facciamo con il nostro tour  FLORIDA IN MOTO – The Sunshine State Tour

Oltre 170km di pura bellezza: provare per credere!

 

FLORIDA key west ride 102914 02819

Blue Ridge Parkway (North Carolina e Virginia)

Questa strada si estende per oltre 700 km e infatti si consigliano almeno 3 o 4 giorni per godere appieno del percorso e della zona circostante. La strada attraversa una delle maggiori catene montuose d’America i Monti Appalachi, dal nord della Virginia al North Carolina orientale.

Da non perdere il Great Smoky Mountains National Park, a cavallo tra North Carolina e Tennessee. Pensate che questo è il parco nazionale USA più visitato a discapito del famoso Grand Canyon!

Consiglio: molto bella e suggestiva è percorrerla durante la stagione autunnale per ammirare i colori del foliage sulle Blue Ridge Mountains. E non potete lasciare la North Carolina senza aver mangiato un gustoso BBQ di maiale cotto lentamente nel tradizionale pit. Il pit in passato era una fossa scavata nel terreno e poi ricoperta per fare una cottura stile forno, oggi è sostituito da griglie in acciaio con coperchio.

blue ridge 2

 

Le più belle strade panoramiche degli USA da fare in moto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.