Samarcanda in moto – Seta pura

Viaggio Samarcanda in moto da Gorizia e visita di Belgrado, Plovdiv, Istanbul, Tabriz, Teheran, Mar Caspio, Turkmenistan, Kirghizistan.

24 gg / 23 Notti

World Expedit

Asfalto

Molto impegnativo

7.500 Km

Propria

Samarcanda in moto – Seta pura

Tipologia tour: World Expedit

Samarcanda in moto: Un viaggio avventura che ci farà percorrere la via della seta nel suo percorso originale, attraverso Turchia, Iran, Turkmenistan, Uzbekistan fino al Kirghizistan.

Quota base

6190 €
  • Conducente in camera doppia: 6.190 EURO
  • Passeggero in camera doppia: 4.790 EURO
  • Supplemento camera singola: 900 EURO
La quota comprende
  • 23 notti in alberghi 5*, 4* e 3* in doppia, campo tendato
  • Colazioni e 21 cene
  • Trasporto di rientro delle moto da Bishkek a Milano
  • Traghetto Ancona – Igoumenitsa con sistemazione in cabina doppia esterna (se disponibile) + moto
  • Assistente italiano su mezzo di supporto per trasporto bagagli e moto in avaria Ancona - Bishkek
  • Accompagnatore italiano in moto
  • 1 pernottamento in Campo tendato nel deserto a Derwaza -“Porta dell’ Inferno” + accompagnatore locale con 4x4
  • 1 pernottamento in Campo tendato (yurta per 5 pax) a Suusamyr – Baityr
  • Trasferimenti, visite e ingressi come da programma
  • Accompagnatori locali parlanti inglese per Iran, Turkmenistan e Uzbekistan
  • Forniamo l’assistenza per l’ottenimento dei visti necessari (Turkmenistan - Lettera di invito per il visto in Turkmenistan, pass per l'ingresso e registrazione del visto; Iran - Preparazione del visto)
  • Permesso di ingresso delle moto in Uzbekistan
  • Assicurazione medico-sanitaria
  • Road book cartaceo
  • Tracce del percorso per navigatore
  • Gadget 77Roads
La quota non comprende
  • Volo di rientro (circa 400 EUR)
  • Carnet de passage: € 250 a moto da ottenere all’ACI
  • Patente internazionale da ottenere presso la Motorizzazione civile (modello Vienna 1968)
  • Fidejussione bancaria/assicurazione per ottenimento Carnet Du Passage
  • Permesso di ingresso delle moto in Iran (se necessario al momento del viaggio)
  • Assicurazione facoltativa annullamento viaggio (6,5% della quota)
  • Carburante e pedaggi autostradali
  • Escursioni facoltative e ingressi ai siti non menzionati nel programma
  • I pasti, le bevande, le mance, gli extra di carattere personale
  • Tutto quanto non previsto alla voce “La quota include”
Descrizione del viaggio

Samarcanda in moto: Visiteremo la sempre affascinante Istanbul e la ottomana Safranbolu, percorreremo le montagne del Ponto e dopo l’ingresso in Iran Tabriz , Teheran, le coste del Caspio ed lo splendido parco nazionale del Golestan, dormiremo in un campo tendato montato nei pressi della suggestiva voragine fiammeggiante meglio conosciuta come la “porta dell’inferno” e finalmente l’Uzbekistan e le sue splendide città carovaniere, Khiva, Bukhara e Samarcanda; non finisce qui, ancora ad est attraverso le montagne del Pamir.

Un  incredibile tour in moto che si snoda dai Balcani al cuore dell’Asia Centrale, con veloci tappe di trasferimento e gradevoli percorsi guidati fra suggestivi paesaggi. Assaporeremo cibi esotici e profumati cay, ammireremo cupole turchese e minareti solitari, vallate abitate da pastori nomadi e metropoli caotiche e trafficate. Molto più di un viaggio in moto, un’esperienza di vita!

Per 3 settimane via terra lungo la via della seta, Grecia, Turchia, Iran, Turkmenistan, Uzbekistan e Kirghizistan. Rientreremo in aereo e le nostre moto arriveranno a Milano, con trasporto esclusivo, entro 1 mese.

Date del viaggio

  • 05-28/08/2022 PRENOTAZIONI ENTRO IL 30/04/2022
Programma di viaggio

1° GIORNO: Ancona, traghetto – Igoumenitsa

2° GIORNO: Igoumenitsa – Alessandropoli (620 km)

3° GIORNO: Alessandropoli –  Bolu (560 km)

4° GIORNO: Bolu – Sivas (630 km)

5° GIORNO: Sivas – Erzurum (440 km)

6° GIORNO: Erzurum – Dogubayazit (280 km)

7° GIORNO: Dogubayazit – ingresso in Iran – Tabriz (310 km)

8° GIORNO: Tabriz, giorno dedicato al riposo e alla visita della città *

9° GIORNO: Tabriz – Zanjan (300 km)

10° GIORNO: Zanjan – Isfahan (600 km)

11° GIORNO: Isfahan,  giorno dedicato al riposo e alla visita della città (visita guidata con guida parlante italiano)

12° GIORNO: Isfahan – Tabas (580 km)

13° GIORNO: Tabas – Mashhad (550 km)

14° GIORNO: Mashhad – ingresso in Turkmenistan – Ashgabat (280 km)

15° GIORNO: Ashgabat – Darvaza (porta dell’inferno) (campo tendato preallestito) (270 km)

16° GIORNO: Darvaza – ingresso in Uzbekistan – Khiva (400 km)

17° GIORNO: Khiva – Bukhara (450 km)

18° GIORNO: Bukhara – Samarcanda (300 km)

19° GIORNO: Samarcanda, giorno dedicato al riposo e alla visita della città (visita guidata con guida parlante italiano)

20° GIORNO: Samarcanda –Tashkent (300 km)

21° GIORNO: Tashkent – ingresso in Kirghistan – Osh (420 km)

22° GIORNO: Osh – Suusamyr (yurta) (campo tendato preallestito) (540 km)

23° GIORNO: Campo tendato – Biskek, consegna delle moto al trasportatore

24° GIORNO: Volo di rientro per l’Italia

Mappa del viaggio
Punti di interesse
  • Erzurum, Çifte Minareli Medrese
  • Doğubeyazıt, palazzo Ishak Pasha
  • Il Bazar di Tabriz
  • La moschea Blu, Tabriz
  • Villaggio troglodita – Kandovan
  • Soltaniyeh
  • La piazza Naqsh-e jahān, Esfahan
  • Moschea dello sceicco Lotfollah
  • Palazzo Ali Qapu, Esfahan
  • Il Grand Bazar di Esfahan
  • Il Sio-o-se Pol o "ponte Allahverdi-Khan" Esfahan
  • Ponte Khaju Esfahan
  • Santuario di Hussain Ibn Musa-Al-Kazim, Tabas
  • Vecchia cittadella di Tabas Golshan
  • Santuario dell'Imam Reza, Mashhad
  • Edifici in marmo bianco di Aşgabat, Turkmenistan
  • Porta dell'inferno - Darvaza
  • L'Itchan Kala, Khiva
  • Minareto Kalta Minor, Khiva
  • Poi Kalyan, complesso religioso, Bukhara
  • Samarcanda, una delle più antiche città del mondo
  • Registan, Samarcanda
  • Bazar Chorsu di Tashkent
  • Madrasa Kukeldash, Tashkent
  • Pamir highway, Kirghizistan
  • La valle di Suusamyr
Visti necessari

Visto in Iran

Per ottenere il visto è necessario inviare:

  • Copia/scansione della prima pagina del passaporto;
  • Scansione di una foto tessera 3×4 (la prima pagina del passaporto e la foto tessera non devono superare i 512 KB);
  • Compilare il modulo di domanda allegato QUI.

N.B. Il passaporto deve avere almeno 6 mesi di validità dalla data di ingresso in Iran!!!

Visto in Turkmenistan

RICHIESTA DELLA LETTERA DI INVITO – LOI

Vi preghiamo di inviarci i seguenti documenti:

  • Copia del passaporto a colori (prima pagina) in buona risoluzione e formato JPEG (La validità del passaporto deve essere superiore a 6 mesi);
  • Una foto 3×4 a colori (formato jpg);
  • Compilare il modulo di invito allegato QUI.

Al ricevimento del modulo e dei documenti compilati, invieremo la tua domanda al servizio di immigrazione statale del Turkmenistan. I documenti devono essere inviati almeno 90 giorni prima della data di viaggio. Una volta approvata la richiesta ti invieremo via email la lettera di invito.

OTTENERE IL VISTO DEL TURKMENISTAN

Il passaporto deve essere valido fino a 3 mesi dopo la data di uscita dal Turkmenistan e deve avere almeno una pagina libera.

Una volta ricevuta la lettera di invito, puoi:

  • Recarti presso l’ambasciata del Turkmenistan a Roma con una copia del LOI per ottenere il visto. (Può richiedere fino a 7 giorni lavorativi.)
  • Ottenere il visto al confine.

Le tasse consolari per il visto turistico del Turkmenistan preso all’Ambasciata ammontano a 40 USD o all’arrivo al confine a 55 USD. Più carta di immigrazione pagata all’arrivo – 14 USD.

Visto in Kirghizistan

Non occorre visto di ingresso per motivi di turismo e/o affari relativamente a soggiorni non superiori a 60 giorni.

Visto in Uzbekistan

Dal 1 febbraio 2019 è entrata in vigore per 45 Paesi, tra i quali l’Italia, l’esenzione del visto di ingresso per un soggiorno fino a 30 giorni sul territorio della Repubblica dell’Uzbekistan.

Una volta entrati, è obbligatorio chiedere la registrazione temporanea (che viene richiesta direttamente dall’albergo).

Note

Le moto saranno trasportate con un camion a nostro esclusivo uso sulla tratta Bishkek – Pleidelsheim – Italia e saranno disponibili in 4 settimane.

La quota del trasporto include: trasporto delle moto + procura + documenti doganali + le casse e le cinghie per il trasporto.

I documenti necessari sono: copia del libretto, copia del passaporto, procura, lista degli articoli trasportati ( si consiglia di limitare al massimo bagagli trasportati con la moto).

Assicurazione del carico trasportato è opzionale: 0,95% del valore ed è possibile fare solo una copertura limitata per le moto usate.

Impossibile assicurare per i veicoli usati: graffi e/o danni alla vernice.

Sei pronto a partire?

Iscriviti al viaggio

Svuota

Oppure contattaci

Se desideri maggiori informazioni sul tour “Samarcanda in moto – Seta pura”, contattaci ai seguenti recapiti:

Iscriviti al viaggio

Svuota

Oppure contattaci

Se desideri maggiori informazioni sul tour “Samarcanda in moto – Seta pura”, contattaci ai seguenti recapiti:

Se vuoi sapere meglio come funzionano i viaggi di 77 Roads, noi siamo sempre felici di risponderti! Ci puoi chiamare quando vuoi per chiedere tutto quello che ti interessa.

Iscriviti alla nostra newsletter! Nuovi viaggi, tour confermati, gli ultimi posti del tour che desideri, scrivi il tuo nome e l’email qui sotto. Riceverai una mail al mese!

77 Roads

Tour operator specializzato in viaggi in moto organizzati in tutto il mondo.

Leggi il nostro BLOG

Contatti

Via della Pieve 226
55062 – Pieve di Compito (LU)
info@77roads.com
(+39) 328 56 30 680

77 Roads sas | Via della Pieve 226, 55062 Pieve di Compito (LU) | Toscana – Italia
P.IVA 02515480461 | REA: LU – 231947
Unipol Sai Assicurazione RC n. 1/64405/65/164832438 | Polizza insolvenza/fallimento Vittoria Assicurazioni 631.36.922319

Credits: Giacomo Mazzoni | Consulente SEO & Web Marketing